Idea regalo Natale 2016 per raccolta fondi

Anche quest’anno le nostre brillanti Volontarie hanno ideato e curato una nuova iniziativa volta ad attrarre l’attenzione sulla nostra organizzazione e raccogliere fondi per le sue attività. Ecco la bella locandina di presentazione!

locandina-natale-2016-1280

I graziosi vasetti sono stati preparati e confezionati con l’impegno e l’entusiasmo dei Ragazzi di Ceralacca. Un’idea regalo semplice, carina e socialmente utile per il prossimo Natale.

Per conoscere meglio la nostra Associazione e magari ottenere uno dei nostri meravlgiosi vasetti, vieni a trovarci in una delle nostre attività o nella piccola mostra itinerante prevista a partire da dicembre! (torna a visitare il nostro sito per aggiornamenti in merito).

 

Camminata Nerazzurra: una VITTORIA per CERALACCA!

IMG_6408                    20140530_161628

Ceralacca è stata presente con il proprio gazebo alla camminata Nerazzura, manifestazione che si è svolta a Bergamo dal 27 maggio all’1 giugno 2014. All’indomani dell’evento abbiamo stilato un bilancio più che positivo riguardo la nostra partecipazione. La presidente Loredana Zambetti ha voluto sottolineare quanto la presenza di Ceralacca sia stata utile non solo per la raccolta fondi abbinata, ma anche per consolidare il rapporto tra l’Associazione ed i cittadini. L’evento ha infatti migliorato la visibilità di Ceralacca ed ha permesso la creazione di legami e nuove relazioni con contatti che potranno risultare utili per attività future.

I Volontari che hanno partecipato si sono mostrati molto soddisfatti e sicuramente le tre giornate sono state proficue per consolidarne lo spirito di gruppo, oltre ad essere state importanti per farsi conoscere. Pareri divergenti sorgono invece relativamente l’interesse effettivo della gente rispetto alle problematiche riscontrate ogni giorno dalle persone con disabilità.
Michela riferisce: “Credo che i passanti fossero divisi in un 50/50: molti non avevano tempo o voglia di ascoltarci ma bisogna sottolineare che sono stati comunque tanti quelli che ci hanno prestato attenzione”. “Ho riscontrato poco interesse da parte dei passanti, ma penso che sia soprattutto per la massiccia presenza di stands”. “Forse si dovrebbe trovare un modo per focalizzare maggiormente l’attenzione sul nostro gazebo, sarebbe stata utile per esempio la presenza delle Persone c/disabilità”, commenta Fabio. Anche Riccardo e Stefano sottolineano che la presenza delle Persone c/disabilità Ceralacca avrebbero potuto dare più significato alla descrizione del progetto Ceralaccacatturare, portando la loro testimonianza; tuttavia la presidente risponde prontamente: “l’impegno richiesto al gazebo era tanto ed i volontari non sarebbero stati in grado di sostenerle adeguatamentetare; auspicabile in futuro una maggiore presenza dei genitori”. Un grazie di cuore ad Andrea Capelletto che è stato sempre presente.

Maria G.